MENU

D.Lgs. 231/01_Modello di prevenzione reati

Il Decreto Legislativo n. 231/01, ha introdotto una responsabilità mista penale – amministrativa per ogni Società, in caso di commissione di reati da parte di suoi amministratori, dirigenti o dipendenti.

Tale responsabilità è oggettiva e ritenuta esistente ogni qual volta sia commesso uno dei reati previsti dal testo del D. Lgs. 231/01.

Quasar dispone di un equipe multi professionale (legale, commerciale e organizzativa), per mezzo della quale propone un efficace sistema di management INTEGRATO CON TUTTI GLI ALTRI EVENTUALI SISTEMI DI GESTIONE, in applicazione del D.Lgs. 231/01 per la prevenzione di reati commessi da addetti interni, compromettenti penalmente ed amministrativamente l’organizzazione.

Le fasi di implementazione si svilupperanno come segue:

  1. Definizione della politica ed acquisizione di un codice interno di comportamento etico.
  2. Analisi delle vicende trascorse, delle Leggi, delle le responsabilità organizzative esistenti e strutturazione delle nuove (O.d.V).
  3. Definizione dei rischi possibili, eventuali conseguenze e obiettivi di riduzione del rischio, mappatura delle aree a rischio, definizione dei protocolli operativi, stabilendo controlli e responsabilità connesse interne.
  4. Fornitura del servizio di O.d.V..